PRIMAVERA ON THE ROAD – PORTOGALLO E SPAGNA DEL NORD

Nuovo itinerario ‘ad hoc’ dedicato a chi ama piu’ le coste atlantiche di quelle mediterranee, a chi preferisce citta’ piccole e di charme rispetto alle grandi capitali, a chi desidera un ritmo lento e paesaggi dal forte impatto.
Porto, Santiago de Compostela, la Valle del Douro, Finisterre e le coste della Galizia sapranno darvi tutto questo e anche molto di piu’ !

PRIMAVERA ON THE ROAD – ANDALUSIA !

Tra mare e montagne, tra storia ed attualità, qualunque sia la tua idea di viaggio, l’Andalusia è sempre la scelta giusta, anche d’inverno!
Torna a grande richiesta il nostro tour breve che, passando per tre tra le città più significative della regione, vi permetterà di esplorare ed innamorarvi di questa terra a 360 gradi.
Vivi la tua favola all’interno degli antichi castelli arabeschi, fatti travolgere a ritmo di flamenco, oppure goditi semplicemente la bellezza della Costa del Sol tra tapas e buon vino !

VACANZE D’INVERNO AI CARAIBI

Se siete di quelli che – come me – sono gia’ stanchi dell’inverno e del freddo, direi che e’ il momento propizio per una vacanza ai Caraibi, dove sta arrivando la bella stagione (quella con il caldo giusto, non oppressivo, e tanto sole, tanto per intenderci)
Scegliete voi … una crociera o un viaggio in autonomia alla scoperta di un’isola esclusiva e ancora selvaggia ?

VIAGGI DI PRIMAVERA – METE LONTANE – COREA DEL SUD

Il ‘classico’ Giappone per la fioritura dei ciliegi incomincia a sembrarci un po’ troppo inflazionato .. Vi proponiamo un’alternativa altrettanto spettacolare e affascinante in un Paese ancora poco conosciuto, ma sicuramente ricchissimo di storia, tradizioni e paesaggi naturali che trascendono l’immagine un po’ stereotipata di una Seoul affollata, iper-tecnologica e sempre di fretta.
Conosco chi si e’ innamorato della COREA del SUD attraverso le serie TV storiche, dai meravigliosi costumi d’epoca, e chi ne apprezza la cucina tradizionale, e sono sicura che potrebbe essere davvero un viaggio bellissimo e un po’ fuori dai soliti schemi

VETRINA IN CORSO – COLORFUL INDIA !

Il 25 marzo in India si celebrera’ l’Holi Festival. Nel calendario induista Holi simboleggia la rinascita e il rinnovamento attraverso il fuoco che purifica (Holi infatti significa bruciare). Holi è anche nota per essere la festa dei colori, spruzzati addosso a tutti sotto forma di polverine!
Sei ancora in tempo per partecipare al tour “India Classica” in occasione dell’Holi Festival! Vivi un itinerario attraverso i luoghi più emblematici del Nord dell’India e scopri la perfetta sintesi delle sue bellezze.
Il tour proposto è un concentrato di storia, arte, archeologia, cultura, religione e spiritualità. Un viaggio in India è anche un’esperienza di vita ricca di emozioni, che emergono dal profondo dei sensi in ogni istante del viaggio.

VIAGGI DI PRIMAVERA – METE LONTANE – UZBEKISTAN

CI PIACE PERCHE’ un viaggio in Uzbekistan è un viaggio nelle città dell’antica via della seta che rivelano, ancora, tutto il loro lo splendore e il fascino d’altri tempi. Popoli, dominazioni e intensi scambi commerciali lungo le antiche rotte carovaniere, hanno contribuito a formare un patrimonio artistico e culturale senza eguali.
CI PIACE PERCHE’ visiteremo Tashkent, la capitale di stato dal retaggio sovietico; arriveremo in treno a Samarcanda la città che più di ogni altra racchiude il fascino glorioso dell’Uzbekistan, proseguiremo per Bukhara, attraverseremo il grande deserto del Kyzylkum per poi raggiungere Khiva.
CI PIACE PERCHE’ potremo incontrare i nativi, sederci alle loro tavole e assaggiare piatti locali, girare per i souk e scoprire la lavorazione di antichi manufatti, come carta e tappeti
CI PIACE PERCHE’ andremo alla scoperta di un Paese che mantiene vive la sua storia e le sue tradizioni millenarie e che ci dara’ modo di avvicinarle e comprenderle

LIBRI PER VIAGGIARE – IL MIO NOME E’ ROSSO di ORHAN PAMUK

Ho scelto questo libro perche’ l’autore e’ un premio Nobel per la letteratura e perche’ la storia e’ un giallo ambientato nell’ Istanbul di fine 1500 tra i miniaturisti del Sultano.
In realta’ la lettura non e’ stata cosi’ scorrevole e di ‘evasione’ come mi aspettavo .. Ogni capitolo cambia l’io narrante, ma tutti i protagonisti sono in qualche modo infelici e inappagati, Istanbul e’ fredda , cupa e sporca, le lunghe disquisizioni sulla filosofia dell’arte miniaturistica contrapposta alla pittura occidentale fanno un po’ perdere il filo della vicenda, e – alla fine – la scoperta dell’assassino sembra quasi essere ininfluente .. Persino il fatto che la storia d’amore che si interseca con le altre vicende finisca ‘bene’ sembra non portare alcuna gioia ai due amanti
Sicuramente un libro scritto benissimo, complesso e dai contenuti profondi, ma decisamente non un romanzo ‘easy’

VETRINA IN CORSO … TURCHIA IN INVERNO

Ogni stagione in Turchia ha il suo fascino .. Si puo’ partire per un viaggio anche in pieno inverno sperando di poter ammirare i Camini delle Fate spruzzati di neve o il ghiaccio sul grande lago salato di Tuz Golu, oppure si puo’ aspettare l’inizio della primavera, quando le valli della Cappadocia si riempiono di fiori colorati e le terme di Pamukkale regalano tramonti infuocati.